Post

I Templari Assolti e riammessi dal nuovo diritto canonico di San Giovanni Paolo II (Papa Woitylia)

Immagine
Di seguito riportiamo una ricerca e osservazione del Vicario Generale della Diocesi di Alessandria Mons. Guido Ottria  sulla Legittimità e Conformità dei Templari con la Chiesa di Roma. I Cavalieri Templari del Sovrano Militare Ordine del Tempio – Poveri Cavalieri di Cristo e del Tempio di Salomone (definizione antica) sono stati de facto riammessi nella comunione dei fedeli cristiani cattolici romani essendo stata stralciata la Bolla Pontificia Vox in Excelso (emanata da Papa Clemente V il 22 marzo 1312 e con la quale si scomunicavano i Templari) dal nuovo diritto canonico promulgato da Papa Giovanni Paolo II il 25 gennaio 1983.Inoltre: “Il codice di diritto canonico promulgato da Papa Giovanni Paolo II il 25.01.1983 al canone 6 paragrafo 1, n. 3, stabilisce che con l’entrata in vigore del nuovo codice sono abrogate: “…leges poenales quaelibet, sive universales, sive particulares, a sede Apostolica latae, nisi in hoc ipso codice recipiantur” (.tutte le leggi penali, sia universali ch…

LETTERA APERTA DEL Gran Priore Templare Massimo Maria Civale a Papa Francesco : RIAPRITE LE CHIESE.

Immagine
LETTERA APERTA DEL Gran Priore TemplareMassimo Maria Civale a PapaFrancesco : RIAPRITE LE CHIESE. Carissimo e amatissimo Papa Francesco, nostro fratello in Cristo e Nostra Santità, sono Massimo Maria Civale, un Povero Cavaliere di Cristo,faccio un appello a Lei che è il solo unico che può disporre di riaprire tutte le chiese del mondo, perla preghiera personale dei fedeli. Noichiediamo alSignore che ci liberi da questo male il prima possibile. Santità, noi cattolici siamo degli osservanti scrupolosidelle disposizioni ministeriali del Governo Italiano su tutto il territorio nazionale. Come cattolici siamo tenutiad applicare queste norme nelle parrocchie, ma le chiese possono essere aperte in osservanza delle misure igienico –sanitarie necessarie per il contenimento della pandemia. Il decreto ministeriale non vieta assolutamente la chiusura delle Parrocchie ed è questo il motivo per cui siamo rattristati dalle disposizioni di chiusura adottate delle diocesi Italiane.
Noi,Poveri Cavali…

"I Cavalieri templari di Napoli. Storia, luoghi e leggenda": passeggiata e Visita Guidata con i Poveri Cavalieri di Cristo

Immagine
Appuntamento Sabato 22 febbraio a partire dalle ore 10,30  la passeggiata e Visita Guidata  dal titolo " I Cavalieri templari. Storia, luoghi e leggenda", organizzata dalla guida Turistica la giovanissima Erika Chiappinelli, che ripercorre la storia dei Cavalieri Templari a Napoli.

Quali segreti si celano dietro la loro figura? Come distinguere i fatti dal mito? Attraverso un percorso storico - antropologico, una indagine itinerante sull'origine, i luoghi e la realtà storica dei Cavalieri dell'Ordine del Tempio, protagonisti di una delle pagine più controverse ed enigmatiche del Medioevo, da secoli al centro di leggende e affascinanti racconti. Napoli e i Templari, una misteriosa Chiesetta Templare al Vico Molo alle due Porte all’Arenella, una delle tracce significative dei Templari presenti a Napoli, con la visita guidata presso la chiesa di Santa Maria Coeli San Gennaro sede del Priorato Internazionale dei Cavalieri Templari Cristiani Jacques De Molay -Poveri Cava…

Le tracce dei templari e i segreti alle due porte all’arenella

Immagine
Le tracce dei templari e i segreti alle due porte all’arenella

- visita guidata Sabato 22 e Domenica 23 Febbraio „
Napoli e i Templari, una misteriosa Chiesetta Templare al Vico Molo alle due Porte all’Arenella, una delle tracce significative dei Templari presenti a Napoli, con la visita guidata presso la chiesa di Santa Maria Coeli San Gennaro sede del Priorato Internazionale dei Cavalieri Templari Cristiani Jacques De Molay -Poveri Cavalieri di Cristo gli stessi che qualche anno fa hanno restaurato la Chiesa.

Quali segreti cela le Due Porte all’Arenella? Una Cappella Templare, sarcofagi gotici emblematici e i presunti resti della misteriosa Accademia dei Segreti di Giambattista Della Porta. Facciamo un passo alla volta. La Chiesa o per meglio dire Cappella di Santa Maria Porta Coeli e di San Gennaro, sita al vico Molo alle Due Porte all’Arenella, se pur piccola per dimensione, è da considerarsi un vero gioiello storico-artistico e archeologico di Napoli; ma c’è di più: si ipotizza ch…